Autenticazione



3D Il Giornale

Newsletter

  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 31 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 24 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 17 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 10 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 19 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 05 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Mercoledì 28 Maggio 2008

Articoli correlati

Cerca

PDF Stampa E-mail

Lavoro: Il Ministro Brunetta ha presentato alcuni emendamenti su malattia,assunzione e precari.
(AGI) - Roma, 26 set. - Malattia, precariato, tutele e permessi per i diversamente abili sono oggetto di un pacchetto di emendamenti al Ddl lavoro presentati dal ministro della Funzione pubblica e Innovazione Renato Brunetta.
In una nota, il ministro precisa di aver agito in accordo con i colleghi della Difesa Ignazio La Russa, dell'Interno Roberto Maroni e del Welfare Maurizio Sacconi.
Le proposte di modifica vanno a perfezionare e chiarire le norme del decreto legge 112 relative alle assenze per malattia, a modificare la legge 104 sui permessi per i diversamente abili e i loro famigliari e a introdurre nuove norme per l'assunzione dei lavoratori atipici.
In particolare, con un emendamento si interviene per evitare la riduzione del trattamento economico del personale del Comparto Sicurezza e Difesa (compresi i Vigili del Fuoco) in caso di assenza per malattia. Inoltre sono eliminati i dubbi interpretativi per la retribuzione accessoria su alcune tipologie di assenza, ad esempio per i donatori di sangue e per i genitori ed i parenti (se dipendenti pubblici) che assistono soggetti portatori di handicap grave.
Per quanto riguarda gli interventi sulla legge 104, questi riguardano:

  • la restrizione al coniuge, ai parenti ed agli affini entro il secondo grado della platea di soggetti che possono fruire dei permessi per assistere il disabile e il portatore di handicap;
  • l'introduzione della distanza massima stradale di 100 km tra il Comune di residenza del soggetto portatore di handicap ed il Comune di residenza del soggetto che presta assistenza;
  • la precisazione che all'interno del medesimo nucleo familiare i permessi possono essere usufruiti da un solo dipendente.
Quest'ultimo non deve comunque trovarsi in situazione di handicap grave, a meno che non si tratti di genitore con handicap grave che presti assistenza a figlio con handicap grave.
Con la norma proposta viene inoltre attivato un monitoraggio dell'utilizzo di tali permessi nel settore pubblico.
Quanto all'assunzione dei lavoratori atipici, l'emendamento Brunetta circoscrive temporalmente l'intervento straordinario in materia di assunzione e ripristina il regime ordinario (e costituzionale) del reclutamento mediante concorso pubblico.
In buona sostanza viene eliminata l'ambiguità della norma approvata nella legislatura precedente sull'assunzione di lavoratori precari (in realtà solo teorica) e si apre la possibilità di assunzione mediante concorsi pubblici con valutazione per i lavoratori atipici delle esperienze professionali maturate nelle amministrazioni pubbliche.
Infine una novità molto importante, sia per il settore del lavoro privato sia per quello pubblico, è la norma che prevede, a decorrere dal 1 gennaio 2009, l'invio telematico all'INPS del certificato medico per le assenze per malattia.
In pratica il medico o la struttura sanitaria dovrà inviare i certificati medici all'INPS esclusivamente in via telematica. Ciò permetterà all'INPS di risparmiare molte risorse per il controllo dei certificati cartacei, favorendo al tempo stesso un più efficace sistema di controllo delle stesse.

Le droghe sono cari, è per questo che alcuni pazienti non possono comprare le medicine di cui hanno bisogno. Tutti i farmaci di sconto risparmiare denaro, ma a volte le aziende offrono condizioni migliori rispetto ad altri. Circa il venti per cento degli uomini di età compresa tra 40 e 70 non erano in grado di ottenere l'erezione durante il sesso. Ma non è una parte naturale dell'invecchiamento. Questioni come "Comprare kamagra oral jelly 100mg" o "Kamagra Oral Jelly" sono molto popolari per l'anno scorso. Quasi ogni adulto conosce "kamagra 100mg". Le questioni, come "Comprare kamagra 100mg", si riferiscono a tipi diversi di problemi di salute. In genere, avendo disordine ottenere un'erezione può essere difficile. Prima di prendere il Kamagra, informi il medico se si hanno problemi di sanguinamento. Ci auguriamo che le informazioni qui risponde ad alcune delle vostre domande, ma si prega di contattare il medico se si vuole sapere di più. personale professionale sono esperti, e non saranno scioccati da tutto ciò che dici.

 
Sostieni anche tu l'informazione del portale A.Mi.D. effettuando una donazione volontaria.