Autenticazione



3D Il Giornale

Newsletter

  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 31 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 24 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 17 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 10 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 19 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 05 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Mercoledì 28 Maggio 2008

Cerca

PDF Stampa E-mail
"Specificità", un provvedimento a favore o contro il personale?
E' di pochi giorni fa la notizia dell'approvazione in Senato del ddl 1167 (Specificità delle Forze armate, delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco). Di che si tratta?
Art. 20.
(Specificità delle Forze armate, delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco)
1. Ai fini della definizione degli ordinamenti, delle carriere e dei contenuti del rapporto di impiego e della tutela economica, pensionistica e previdenziale, è riconosciuta la specificità del ruolo delle Forze armate, delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonché dello stato giuridico del personale ad essi appartenente, in dipendenza della peculiarità dei compiti, degli obblighi e delle limitazioni personali, previsti da leggi e regolamenti, per le funzioni di tutela delle istituzioni democratiche e di difesa dell'ordine e della sicurezza interna ed esterna, nonché per i peculiari requisiti di efficienza operativa richiesti e i correlati impieghi in attività usuranti.
2. La disciplina attuativa dei princìpi e degli indirizzi di cui al comma 1 è definita con successivi provvedimenti legislativi, con i quali si provvede altresì a stanziare le occorrenti risorse finanziarie.
3. Il Consiglio centrale di rappresentanza militare (COCER) partecipa, in rappresentanza del personale militare, alle attività negoziali svolte in attuazione delle finalità di cui al comma 1 e concernenti il trattamento economico del medesimo personale.
Il comma 1 del citato articolo 20 stabilisce che il personale appartenente al comparto Sicurezza e Difesa, ivi compreso quello dei Vigili del Fuoco, se il provvedimento passerà inalterato alla Camera, avrà diritto di trattare in un "tavolo" separato dal resto del pubblico impiego le materie attinenti ad ordinamenti, carriere e rapporto di impiego, tutela economica, pensionistica e previdenziale. Diciamo fin da subito che il giudizio sulla norma non è unanime, ma si divide tra coloro che esultano ritenedola "di portata storica" e chi invece ritiene si tratti dell'ennesima trovata propagandistica a danno del personale in uniforme. Le ragioni che supportano questa seconda ipotesi muovono dalla circostanza che non si è vuoluto "riempire" di contenuti economici il provvedimento, rimandando a "successivi provvedimenti legislativi" le occorrenti risorse finanziarie.
In sostanza, nell'immediato, la specificità non produrrà nessun effetto, nè di natura economica nè giuridica. L'attuale politica governativa che prevede per i prossimi anni tagli dolorosissimi al comparto svuota di senso la specificità. Ancora più duro il giudizio di coloro che vedono questo disegno di legge come una pietra tombale sulle aspirazioni degli operatori del comparto, in special modo i militari, ad ottenere un ordinamento più democratico con l'introduzione del diritto sindacale e di quello associativo. Niente uovo oggi e nemmeno la gallina domani - ripetono quelli contrari alla specificità. Continuare a comprimere i diritti civili del personale con promesse di futuri miglioramenti economici e normativi (semmai arriveranno) ci sembra del tutto inaccettabile.
Di una norma "di portata storica" parla invece il generale Domenico Rossi, l'attuale presidente del Cocer interforze, che ravvisa in essa le fondamenta per costruire un assetto normativo ed economico che riconosca la peculiarità degli operatori in uniforme rispetto al resto del pubblico impiego. "L'attuale sfavorevole congiuntura economica mondiale - dice il generale Rossi - non ci autorizza ad essere pessimisti sulle benefiche implicazioni che la specificità apporterà al comparto Sicurezza e Difesa." Insomma, per il generale Rossi il bicchiere va visto mezzo pieno anche perchè - aggiunge - "la specificità permetterà di attuare tutta una serie di disposizioni normative che porteranno comunque un vantaggio a chi indossa una uniforme." Il generale Rossi cita ad esempio le agevolazioni fiscali e finanziarie godute dai soldati stranieri nei propri paesi (benzina a prezzo ridotto, possibilità di fare acquisti a prezzi scontati presso punti di vendita all'interno delle caserme, tasse universitarie ridotte, cure mediche ecc.). "Per costruire un palazzo - conclude il generale Rossi - si comincia dalle fondamenta, e la specificità è senza dubbio la condicio sine qua non per costruire il resto"
Concludendo, hanno ragione i pessimisti o gli ottimisti?
I tagli di bilancio che si sono abbattuti sul comparto Sicurezza e Difesa e soprattutto quelli previsti nei prossimi anni inducono a pensare che la frettolosa approvazione della specificitàda parte della maggioranza di governo sia un tentativo per riguadagnare, con vaghe promesse, il consenso perduto presso gli uomini in uniforme.

Le droghe sono cari, è per questo che alcuni pazienti non possono comprare le medicine di cui hanno bisogno. Tutti i farmaci di sconto risparmiare denaro, ma a volte le aziende offrono condizioni migliori rispetto ad altri. Circa il venti per cento degli uomini di età compresa tra 40 e 70 non erano in grado di ottenere l'erezione durante il sesso. Ma non è una parte naturale dell'invecchiamento. Questioni come "Comprare kamagra oral jelly 100mg" o "Kamagra Oral Jelly" sono molto popolari per l'anno scorso. Quasi ogni adulto conosce "kamagra 100mg". Le questioni, come "Comprare kamagra 100mg", si riferiscono a tipi diversi di problemi di salute. In genere, avendo disordine ottenere un'erezione può essere difficile. Prima di prendere il Kamagra, informi il medico se si hanno problemi di sanguinamento. Ci auguriamo che le informazioni qui risponde ad alcune delle vostre domande, ma si prega di contattare il medico se si vuole sapere di più. personale professionale sono esperti, e non saranno scioccati da tutto ciò che dici.

 
Sostieni anche tu l'informazione del portale A.Mi.D. effettuando una donazione volontaria.