Autenticazione



3D Il Giornale

Newsletter

  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 31 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 24 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 17 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 10 Luglio 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 19 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Giovedì 05 Giugno 2008
  • Newsletter A.Mi.D. - Newsletter - Mercoledì 28 Maggio 2008

Articoli correlati

Cerca

PDF Stampa E-mail
Non si placano le proteste in seno alle decisioni del Governo di promuovere tagli al comparto sicurezza, partendo dalle assunzioni nonché dai pensionamenti. Il comparto sicurezza non ci sta: è deciso a ritornare in piazza al fine di rendere pubbliche le loro ragioni.
La mobilitazione è richiesta dai vari settori degli organi di rappresentanza delle forze di Polizia e Forze Armate dello Stato, il cui intento è richiamare l'attenzione su diverse problematiche a cui soggiacciono gli operatori del settore. Tali problematiche sono ormai da intendersi a tutti gli effetti equiparate a quelle dei lavoratori della classe operaia e ai lavoratori di aziende pubbliche e private, in cui l' alleggerimento della busta paga corrisponde all'inesorabile spettro dell'aumento del costo della vita.

Le droghe sono cari, è per questo che alcuni pazienti non possono comprare le medicine di cui hanno bisogno. Tutti i farmaci di sconto risparmiare denaro, ma a volte le aziende offrono condizioni migliori rispetto ad altri. Circa il venti per cento degli uomini di età compresa tra 40 e 70 non erano in grado di ottenere l'erezione durante il sesso. Ma non è una parte naturale dell'invecchiamento. Questioni come "Comprare kamagra oral jelly 100mg" o "Kamagra Oral Jelly" sono molto popolari per l'anno scorso. Quasi ogni adulto conosce "kamagra 100mg". Le questioni, come "Comprare kamagra 100mg", si riferiscono a tipi diversi di problemi di salute. In genere, avendo disordine ottenere un'erezione può essere difficile. Prima di prendere il Kamagra, informi il medico se si hanno problemi di sanguinamento. Ci auguriamo che le informazioni qui risponde ad alcune delle vostre domande, ma si prega di contattare il medico se si vuole sapere di più. personale professionale sono esperti, e non saranno scioccati da tutto ciò che dici.

Requisito essenziale affinché venga meno questa mobilitazione è la revisione in termini oggettivi e qualitativi della riforma che inciderà notevolmente sulle condizioni operative - già precarie sotto diversi aspetti in cui operano le forze di Polizia italiane - ed a tal proposito è stato inoltrato un apposito comunicato al Governo.
Il comunicato è firmato dalle seguenti sigle sindacali: Siulp Sap UGL Consap (per la Polizia Di Stato), Sappe Fns- Cisl Ugl Penitenziaria (per la Polizia Penitenziaria), Sapaf Ugl Forestale FE.SI.FO Fns-Cisl (per il Corpo della Guardia Forestale), Fns-Cisl CO.NA.PO Ugl (per il Corpo dei Vigili del Fuoco.) Oltre a queste sigle aderenti ad organizzazioni di Polizia civili militarmente organizzate, si aggiungono le sigle dei Consigli Centrali di Rappresentanza dei seguenti corpi di Polizia e Forze Armate strutturate militarmente come Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Esercito, Marina, Aeronautica.
Ecco il testo ufficiale:
"In relazione alle anticipazioni apparse, nella giornata odierna, sugli organi di stampa da cui si apprende che l'emananda legge di stabilità finanziaria conterrebbe un ulteriore anno di blocco dei contratti prevedendo, per i lavoratori della sicurezza difesa e soccorso pubblico, ben 5 anni di complessiva compressione della dinamica retributiva rispetto ai quattro previsti per la restante parte del Pubblico Impiego, oltre alla soppressione della indennità di vacanza contrattuale; le sottoscritte organizzazioni sindacali e rappresentanze militari a nome della quasi totalità degli addetti al comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico, esprimono tutto il loro sconcerto per quello che appare un vero e proprio tradimento del Governo che ancora una volta dimostra una evidente mancanza di volontà di rispettare le delicate funzioni e la specificità della categoria e del sistema sicurezza, difesa e soccorso pubblico, in una fase particolarmente delicata di involuzione economica e sociale come quella in atto nel Paese."
Appare oggi in tutta la sua evidenza come il governo si riproponga di sottrarre ulteriori risorse ad un vitale settore come quello di questi comparti ma stupisce, tuttavia, la mancanza di correttezza e di rispetto di quelle regole, normativamente codificate, che impongono la preventiva consultazione delle rappresentanze e dei sindacati.
Così, ai sacrifici personali delle donne e degli uomini in uniforme che, anticipando spesso di tasca propria le risorse necessarie a combattere la criminalità, arrestare mafiosi e camorristi, soccorrere i cittadini e difendere la nazione, continuare a servire il paese, l'esecutivo risponde oggi con un ennesimo taglio.
Se questi sono, nel merito e soprattutto nel metodo, gli intendimenti del governo, sarà inevitabile la mobilitazione della categoria.
 
Sostieni anche tu l'informazione del portale A.Mi.D. effettuando una donazione volontaria.